Attendere prego...

News Sport universitario


TAEKWONDO

Dal primo anno di Scienze nutraceutiche l'oro di Angelo Adda

 News pubblicata il 31/05/2019
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sport e tavola. È un appassionato di alimentazione Angelo Adda, l’unico oro del Taekwondo napoletano che ha preso parte ai CNU per la categoria 68 Kg. 19 anni, la passione per il binomio nutrizione-sport lo ha portato quest’anno a iscriversi al Corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche al Dipartimento di Farmacia: “mi sono sempre chiesto quale fosse il legame tra il cibo e la categoria sportiva. Scienze nutraceutiche mi è sembrato un Corso ben mirato al discorso nutrizione. Sono molto soddisfatto della scelta. Gli esami mi piacciono molto”. Un corso, tra quelli del secondo semestre, gli è piaciuto in particolare: “Disturbi del comportamento alimentare con la prof.ssa Fausta Micanti. Ho imparato molto sul peso che le nostre relazioni, soprattutto quelle con i genitori, hanno sul modo di vivere il cibo”. Da sportivo, sceglie una “alimentazione dietetica tutto l’anno, dove per dietetica non intendo restrittiva, ma corretta. Molto contribuisce lo studio universitario che mi sta facendo guardare con maggiore consapevolezza agli elementi nutritivi”. Per lui quello a L’Aquila è stato un esordio ai CNU: “è stata una bellissima esperienza. Non ho mai vinto un campionato nazionale. Era tra gli obiettivi che mi ero posto a inizio anno”. La prima gara gli ha messo ko il piede destro: “per fortuna il mio piede è il sinistro. L’infortunio mi ha scoraggiato molto. Per le gare successive non riuscivo nemmeno a riscaldarmi perché non potevo fare step. Sul tappeto, però...

L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 31 maggio (n. 9/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: http://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!