Attendere prego...

News


Le iniziative di Sinapsi

Terza edizione di "Diversitalavoro"

 News pubblicata il 13/11/2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Per la terza volta “Diversitalavoro”, in collaborazione con il Centro SInAPSi, approda a Napoli, il prossimo 25 novembre, nel complesso universitario di Monte Sant’Angelo. Si tratta di un progetto nato nel 2007, che ha lo scopo di favorire l’inclusione lavorativa, specialmente delle persone che sono a rischio di discriminazione. Per questo l’evento napoletano si rivolge alle categorie protette, alle persone con disabilità, di origine straniera o transgender, che più sono esposte a fenomeni di esclusione. “Ma non si tratta di operare secondo una logica pietistica, enfatizzando troppo la condizione di svantaggiato”, specifica il dott. Carmine Rizzo, che, in quanto responsabile del progetto “Universi Diversi al Lavoro” per SInAPSi, ha promosso la sinergia con Diversitalavoro. “Le persone coinvolte sono laureati, spesso con Master, e se non trovano lavoro non è per mancanza di competenze bensì per una certa inerzia culturale. Noi vorremmo dare ai nostri utenti un’occasione per capire come mettere a frutto e valorizzare le proprie risorse e alle imprese per comprendere che l’inclusione è un buon affare e non una buona azione, come recitava il titolo di una tavola rotonda organizzata nell’edizione di Diversitalavoro di due anni fa”. Di qui deriva il carattere fortemente laboratoriale dell’appuntamento, che è imperniato su workshop su come affrontare un colloquio di selezione e su come costruire il proprio curriculum. L’iniziativa nella sua parte formativa si svolge in contemporanea fra Napoli e Roma il 25 novembre, mentre l’incontro diretto con le aziende avrà luogo solo a Roma, il giorno 26. “Siamo molto contenti di offrire questa opportunità ai nostri laureati appartenenti alle cosiddette categorie protette, anche se noi non amiamo molto l’espressione”, dichiara il prof. Paolo Valerio, Direttore del Centro SInAPSi, “e abbiamo anche il piccolo orgoglio di essere stati forse i primi, nell’edizione del 2011, a porre un accento particolare sulla questione dell’inclusione lavorativa delle persone transgender, con una specifica tavola rotonda. Voglio sottolineare come questa apertura a diverse categorie risponde al nostro DNA: SInAPSi è forse l’unico centro in Italia in cui ci si occupa di inclusione a 360 gradi”. Per registrarsi all’evento è possibile consultare il sito www.diversitalavoro.it, dove è anche indicata l’agenda degli incontri preparatori, di orientamento e di presentazione delle opportunità lavorative. È fortemente consigliato di iscriversi per tempo all’attività formativa cui si è interessati, al fine di consentire una adeguata preparazione dell’evento. 



Registrati alla Newsletter

Registrati alla nostra newsletter e riceverai le ultime news direttamente nella tua casella!